I grassi fanno ingrassare?

Fobia di ingrassare mediante il consumo di cibi ricchi di grassi? È vero che assumere cibi ricchi di lipidi fa male alla salute? Cosa dicono i nutrizionisti e le ricerche condotte in tale ambito? Sono tutti quesiti che ogni giorno ci poniamo costantemente dato che la scienza dell’alimentazione è ancora divisa in merito al fatto se i grassi facciano davvero ingrassare? Tutti i grassi devono essere considerati dannosi?

In effetti, esistono i grassi “buoni” che aiutano l’organismo umano a rimanere in salute, in equilibrio e gli consentono di espletare tutte le funzioni biologiche e fisiologiche considerate essenziale per il benessere del proprio corpo.

In questa guida cerchiamo di capire meglio se l’organismo umano deve eliminare tutti grassi considerati i responsabili del rallentamento metabolico e del malessere. Cerchiamo di dare una valida risposta al quesito “Tutti i grassi fanno davvero ingrassare?”. Si deve davvero avere la fobia dei grassi? Scopriamolo di seguito. 

Read moreI grassi fanno ingrassare?

Allenamento metabolico per accelerare il metabolismo

Per dimagrire occorre accelerare il metabolismo basale in modo tale da consentire al proprio organismo umano di bruciare in modo più veloce le calorie e le riserve di grassi accumulate nel tempo.

Per bruciare e ridurre visibilmente in poche settimane quei fastidiosi ed antiestetici cuscinetti adiposi, è importante eseguire l’allenamento metabolico. Che cos’è e funziona? Grazie al mixage di diversi movimenti fisici quotidiani e più o meno intensi, l’organismo umano è stimolato ad affaticarsi costantemente per accelerare il metabolismo e migliorare la massa muscolare in sostituzione di quella grassa, venendo ad accrescere il consumo calorico.

Per eseguire un regime di allenamento metabolico ci si può affidare all’ausilio di un personal trainer che ci segua costantemente e quotidianamente nello svolgimento degli esercizi fisici per accelerare il metabolismo basale oppure seguendo un piano “Fai da te” che richiede una buona dose di impegno. 

Read moreAllenamento metabolico per accelerare il metabolismo

Bulimia nervosa: che cos’è e come si manifesta

Uno dei disturbi alimentari insieme all’anoressia nervosa che colpisce le giovani donne in età adolescenziale è la bulimia, il cui termine deriva dal greco βουλιμία, boulimía, ovvero “fame da bue“.

Quali sono i sintomi e le cause che possono cagionare la comparsa della bulimia? Quali potrebbero essere i rimedi per combattere e risolvere questo disturbo alimentare e psicologico?

Si tratta di un disturbo del comportamento alimentare che colpisce soprattutto la popolazione femminile in giovane età, ma in certi casi, anche in età matura.

Come si manifesta e quali sono i campanelli d’allarme che possono fare scattare il timore che la paziente sia affetta dalla bulimia? Insieme ad un aumento dell’appetito che porta nella maggior parte dei casi ad abbuffate incontrollate da parte della stessa paziente, si accompagnano i disturbi di natura psicologica (vomito autoindotto, attenzione alla linea ed al peso, assunzione di diuretici e di purghe).

Quali sono le tappe e le fasi della bulimia nervosa? Scopriamole in questa guida dedicata a questo disturbo alimentare di natura psicologica e comportamentale. 

Read moreBulimia nervosa: che cos’è e come si manifesta

Disturbo da alimentazione incontrollata

Si parla di binge eating disorder (BED) o di disturbo da alimentazione incontrollata, che cosa significa soffrire di questa patologia alimentare? Quali sono le possibili cause e i fattori rischio che portano alla comparsa di tali disturbi del comportamento alimentare (DCA)?

La maggior parte delle persone affette dal binge eating disorder mostrano difficoltà e problematiche piuttosto gravi nel rapporto con il cibo e con il proprio corpo.

Nella maggior parte dei casi si tratta di problematiche di natura psicologica che impattano profondamente con il comportamento, con la salute e con la vita relazionale del soggetto “malato” ed affetto da disturbo da alimentazione incontrollata.

Oltre all’anoressia nervosa e alla bulimia, il BED è un altro disturbo tipico dell’alimentazione: quali sono i sintomi per capire che un soggetto è affetto da tale disturbo?

Questa guida si propone di approfondire che cos’è il disturbo da alimentazione incontrollata, quali sono i fattori di rischio, come riconoscere i “segnali” di allarme e come è possibile curarlo. 

Read moreDisturbo da alimentazione incontrollata

Gli esercizi per dimagrire i fianchi

Uno dei problemi più rilevanti che riguarda ogni donna è combattere l’eccesso lipidico che di deposita e si accumula con il tempo sui fianchi e che comporta un evidente inestetismo estetico, oltre che danni alla salute.

Come fare per combattere il grasso sui fianchi? Non esiste una ricetta ed una soluzione unica che consente di risolvere il problema sic et simpliciter, ma occorre la messa in atto di varie strategie.

Una dieta sana e variegata ricca di macronutrienti essenziali per accelerare il metabolismo basale, un programma di fitness settimanale ad hoc, esercizi mirati volti a rassodare i glutei ed a combattere i cuscinetti di adiposità localizzata, massaggi e applicazione di creme anticellulite volte a riattivare la microcircolazione per drenare le scorie e tossine.

Questa guida focalizza l’attenzione e si propone di consigliare i migliori esercizi ginnici mirati a ridurre i cuscinetti di adiposità localizzata lungo i fianchi, oltre alla possibilità di accelerare il metabolismo basale in modo tale da facilitare e velocizzare i risultati auspicati. 

Read moreGli esercizi per dimagrire i fianchi

Si può dimagrire il viso in una settimana?

Dimagrire il viso in una settimana, è possibile? Quali sono i migliori trucchi e le strategie alimentari che aiutano a “sgonfiare” le guance ed il contorno del visage? Non esiste una ricetta “standardizzata” e preconfezionata per dimagrire i contorni del viso che appare con il tempo appesantito e con un carnato “spento”.

Per affinare il viso in appena sette giorni ecco la guida giusta per te che ti aiuta, in un breve lasso di tempo, a dimagrire in modo efficace senza perdere la tonicità del tessuto epiteliale che deve apparire radioso e compatto.

Quando si vogliono raggiungere risultati in un breve lasso di tempo, è importante prestare l’attenzione a non incorrere nell’errore di cagionare la comparsa delle rughe e rughette. Ecco il “mixage” di tecniche valide per dimagrire il viso in una settimana. 

Read moreSi può dimagrire il viso in una settimana?

Grasso addominale: cos’è e come eliminarlo

Il problema del grasso addominale è un inestetismo estetico e salutare che interessa tutte le donne che, con l’avanzare dell’età e con alterazioni ormonali, vedono ogni giorno l’accumularsi di riserve lipidiche.

Per combattere i cuscinetti di adiposità che si vengono a localizzare sulla pancia, è importante seguire utili consigli che consentano di riattivare l’accelerazione metabolica, l’eliminazione di tossine e di gas intestinali, la microcircolazione dell’organismo e la ritenzione idrica.

Ecco i rimedi naturali per combattere definitivamente il grasso localizzato sulla regione addominale: dieta alimentare corretta ricca di fibre abbinata ad un piano ginnico ad hoc, all’esecuzione quotidiana di esercizi addominali e all’applicazione di creme anticellulite.

Vediamo in questa guida che cos’è il grasso addominale o viscerali, quali sono le possibili cause e come combatterlo. 

Read moreGrasso addominale: cos’è e come eliminarlo

Metabolismo lento: da cosa dipende?

Uno dei problemi maggiori che si riscontra in soggetti affetti da obesità e da eccesso ponderale riguarda il rallentamento metabolico. Che cosa significa avere il metabolismo lento? Quali sono le cause principali? Sono tutti quesiti molto interessanti che devono destare l’attenzione di tutti coloro che, pur seguendo diete dimagranti ferree e rigide, non riescono comunque a tenere sotto controllo il proprio peso e a raggiungere il peso forma ideale.

Soffrire di rallentamento metabolico comporta come diretta conseguenza l’inevitabile aumento ponderale, l’accumulo di riserve lipidiche e, a lungo andare, problemi di salute non indifferenti.

Un metabolismo basale lento è un chiaro e palese campanello d’allarme che deve porre ogni soggetto sull’allerta per ricercare la causa o le cause da cui dipende il rallentamento delle funzioni considerate vitali per bruciare e produrre l’energia quotidiana. 

Read moreMetabolismo lento: da cosa dipende?

Cosa mangiare per avere la pancia piatta

Addome appesantito e visibilmente gonfio? Per chi soffre di accumulo lipidico addominale e per chi vuole raggiungere l’obiettivo di sgonfiare la pancia ed ottenere in poche settimane un ventre perfetto e piatto, è importante iniziare da un corretto stile di vita alimentare.

Le best practices dei nutrizionisti e dei medici suggeriscono che esistono tantissimi alimenti da consumare e mettere in tavola che aiutano a sgonfiare lo stomaco, a “pulire” l’intestino dalle tossine accumulate con il tempo e a mantenere una pancia tonica, rassodata e piatta senza soffrire.

Tutti gli esperti di scienze alimentari sono concordi che assumere cibi ricchi di fibre alimentari come quelle contenute nei cereali integrali, nella frutta e verdura fresca di stagione, nella frutta secca (noci, noccioli, uvetta, etc.) e nei semi aiutano ad ottenere una pancia piatta senza riserve lipidiche e “rotolini” di troppo in pochissime settimane.

Questa guida si propone di aiutare ogni donna che voglia veramente Dimagrire al Top e raggiungere il suo obiettivo di ridurre la circonferenza della regione addominale nel minore tempo possibile e in salute. 

Read moreCosa mangiare per avere la pancia piatta

Guance gonfie: cosa fare?

Viso appesantito “a luna piena” e guance gonfie? Cosa fare per combattere questo problema che interessa la maggior parte delle donne con troppo chili in eccesso?

Chi accusa problemi di faccia “a pallone” ha un aspetto estetico non troppo “roseo”: il viso appare eccessivamente gonfio, stanco e con evidenti accumuli lipidici depositati intorno all’area oculare, sulle gote e, soprattutto, sul collo.

Oltre all’eccesso lipidico, uno dei problemi maggiormente diffusi per chi mostra un volto con guance gonfie è riconducibile alla ritenzione idrica.

Che fare? Come combattere questo inestetismo estetico e salutare? È possibile dimagrire il viso in breve tempo e migliorare i tratti somatici? Tutto è possibile, basta seguire la “ricetta” giusta per dimagrire in breve tempo e per ridonare al proprio ovale un aspetto esteticamente migliore, rassodato e lucente.

Vediamo in questa guida quali tecniche e metodi scientifici migliori per dimagrire le guance gonfie, ecco cosa fare. 

Read moreGuance gonfie: cosa fare?