Come dimagrire in una settimana

Il sogno di tutte le donne è sapere come dimagrire in una settimana, magari in tempo per una vacanza, per un evento particolare. Ovviamente è impossibile pensare di cambiare del tutto la propria forma fisica in una settimana, ma si può comunque cercare di perdere del peso e di cambiare la propria forma fisica, diventando più toniche. Come fare a dimagrire in una settimana?

Si può dimagrire in una settimana?

È davvero possibile? Vi invitiamo innanzitutto a non fidarvi troppo di chi propone ‘diete miracolose’ che fanno perdere 10 kg in una settimana. Ovviamente diete del genere si basano sulla privazione di alcuni alimenti importanti, portando il corpo a bruciare tutte le riserve disponibili, ma sono anche quelle che permettono poi di prendere peso ancora più velocemente. Meglio quindi impostare una dieta che permetta di dimagrire con risultati più visibili nel lungo termine.

Ecco comunque qualche consiglio utile su come impostare un regime alimentare che permetta di perdere diversi kg nell’arco di pochi giorni.

Alimentazione per dimagrire in 7 giorni

Partiamo con il primo giorno.

  • Colazione, un succo di frutta senza zucchero e tre gallette di riso;
  • Spuntino: frutto.
  • Pranzo: panino con prosciutto senza grasso.
  • Merenda: un frutto.
  • Cena: 80 grammi di carne di pollo ai ferri con un etto di insalata condita con limone.

Secondo giorno:

  • Colazione: succo di frutta non zuccherato, un frutto.
  • Spuntino: frutto scelto.
  • Pranzo: un etto di tonno al naturale, 75 grammi di gamberi lessi e un etto di insalata mista.
  • Merenda: un frutto.
  • Cena: 80 grammi di spaghetti al pomodoro e 80 di insalata.

Terzo giorno:

  • Colazione: 125 grammi di yogurt con cereali.
  • Spuntino: frutto.
  • Pranzo: bresaola con insalata e grana accompagnato da un panino.
  • Merenda: frutto a scelta.
  • Cena: 150 grammi di spigola al cartoccio, verdura lessa.

Quarto giorno:

  • Colazione: succo di frutta non zuccherato, due fette biscottate con poco miele o poca marmellata.
  • Spuntino: frutto.
  • Pranzo: pane integrale (una fetta), cicoria lessa e un cono gelato.
  • Merenda: frutta a scelta.
  • Cena: uovo sodo, bruschetta al pomodoro e un etto di insalata.

Quinto giorno:

  • Colazione: tazzina di caffè con poco zucchero ed una brioche.
  • Spuntino: frutto.
  • Pranzo: trancio di pizza ed insalata.
  • Merenda: frutto.
  • Cena 80 grammi di tacchino ed un etto di insalata.

Questo è un esempio di dieta che in cinque giorni può aiutare a perdere qualche kg. Se però intendete dimagrire seriamente, quello che dovete fare è chiedere al dietologo di impostare una dieta corretta e salutare che sia in linea con le vostre esigenze nutrizionali, e che non comporti alcun problema per la salute.

Lascia un commento