Come potenziare il tuo sistema immunitario?

Come potenziare le difese immunitarie? Il sistema immunitario è una rete interattiva di organi, globuli bianchi e proteine che proteggono il corpo da virus e batteri o da qualsiasi altra cosa estranea.

Il sistema immunitario lavora per neutralizzare e rimuovere agenti patogeni come batteri, virus, parassiti o funghi che entrano nel corpo, riconoscono e neutralizzano le sostanze nocive dall’ambiente e combattono contro le cellule del corpo che subiscono cambiamenti a causa di una malattia.

Il nostro sistema immunitario lavora per proteggerci ogni giorno, ma quando le prestazioni del nostro sistema immunitario sono compromesse, sviluppiamo la patologia.

La ricerca indica che la sottoattività del sistema immunitario può causare gravi infezioni e tumori di immunodeficienza, mentre la sovraattività si traduce in malattie allergiche e autoimmuni.

Malattie del sistema immunitario

La maggior parte dei disturbi immunitari deriva da una risposta immunitaria eccessiva o da un attacco autoimmune.

I disturbi del sistema immunitario includono:

  • Allergie e asma: le allergie sono una risposta infiammatoria immuno-mediata a sostanze ambientali normalmente innocue note come allergeni. Il corpo reazioni esagerate a un allergene, causando una reazione immunitaria e sintomi allergici. Ciò può causare una o più malattie allergiche come asma, rinite allergica, dermatite atopica e allergie alimentari.
  • Malattie da immunodeficienza: una malattia da immunodeficienza è quando il sistema immunitario manca una o più delle sue parti, e reagisce troppo lentamente a una minaccia. Le condizioni di immunodeficienza, come l’HIV/AIDS e la carenza immunitaria indotta da farmaci, sono dovute a una grave compromissione del sistema immunitario.
  • Malattie Autoimmuni: le malattie autoimmuni fanno sì che il sistema immunitario attacchi le cellule e i tessuti del proprio corpo in risposta a un trigger sconosciuto. Esempi di malattie autoimmuni includono artrite reumatoide, lupus, malattia infiammatoria intestinale, sclerosi multipla e diabete di tipo 1.

Booster del sistema immunitario: ecco quali sono i migliori

Ecco come potenziare il sistema immunitario.

Echinacea

Molti dei costituenti chimici dell’echinacea sono potenti stimolanti del sistema immunitario che possono fornire un significativo valore terapeutico.

Uno studio del 2012 pubblicato su Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine ha validato la tesi che l’echinacea ha effetti interessanti sulle infezioni e consente di prevenire il raffreddore.

Brodo di ossa

Il brodo di ossa rafforza il sistema immunitario promuovendo la salute dell’intestino e riducendo l’infiammazione causata dalla sindrome intestinale che perde.

Il collagene e gli amminoacidi (prolina, glutammina e arginina) presenti nel brodo osseo aiutano a preservare il rivestimento intestinale e supportano la sua integrità.

La salute intestinale gioca un ruolo importante nella funzione immunitaria, quindi consumare brodo di ossa funziona come un eccellente alimento booster del sistema immunitario.

Cibi contenenti vitamina C

Gli alimenti contenenti vitamina C, come agrumi e peperoni rossi, migliorano la salute del sistema immunitario e apportano proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

Gli studi mostrano che la vitamina C (insieme allo zinco) può aiutare a ridurre i sintomi delle infezioni respiratorie e ridurre la durata di malattie come il comune raffreddore e la bronchite.

I migliori alimenti contenenti vitamina C sono:

  • agrumi, tra cui arancia, limone e pompelmo
  • ribes nero
  • guava
  • peperone verde e rosso
  • ananas
  • mango.

Lascia un commento