Cosa mangiare a colazione per dimagrire?

La colazione è il pasto più importante di tutta la giornata, quello che deve fornire al corpo le energie necessarie per mettersi in moto. Per questo, soprattutto quando si è a dieta, è necessario fare molta attenzione al primo pasto della giornata, la colazione, che deve essere completo e con tutti i nutrienti necessari per partire al meglio. 

Perchè è importante la colazione per dimagrire?

La corretta colazione è la base della corretta alimentazione; diversi studi hanno dimostrato che fare colazione in modo consono al mattino riduce la concentrazione dei livelli di glucosio nel sangue. Saltare la colazione quindi non è assolutamente utile per dimagrire (è, anzi, controproducente) ed inutile, in ogni caso. Se si salta la colazione si rischia di far sì che il corpo richieda poi di fare spuntini o pasti esagerati, rompendo così l’equilibrio della dieta.

Consigli per il cibo della colazione per dimagrire

Innanzitutto, latte e biscotti. Latte e derivati, come yogurt magro, latte di soia, cocco o mandorle sono gli alimenti ideali coi quali iniziare la colazione, accompagnati da una fetta di pane tostato (meglio se pane integrale) con uno strato sottilissimo di marmellata senza zuccheri, o biscotti secchi. Oppure al posto della marmellata si può bere un succo di frutta o un frutto.

I cereali integrali e non zuccherati sono ideali per far partire la giornata molto bene, specie se accompagnati da the e tisane non zuccherate o al massimo, se proprio si ha voglia di dolce, con aggiunta di un cucchiaino di miele. Cercate di optare per cereali bio, integrali e senza cioccolato: fiocchi d’avena, riso e farro sono assolutamente ideali. Da evitare invece i cereali ad alto indice glicemico. Una volta a settimana si può anche optare per l’uovo a colazione, se amate il salato. Potete fare dei pancake leggeri senza zucchero.

Se siete a dieta, un buon modo per dimagrire facendo colazione è assumere dei frullati di frutta e verdura, come le centrifughe fresche. Acquistando una macchina per centrifughe e frutta e verdura di stagione potete farle da soli in casa, risparmiando. Potete far partire la giornata con un paio di bicchieri di acqua tiepida e di limone e zenzero, che sono ottimi per ripristinare la funzionalità dell’intestino e la digestione depurando l’organismo.

Un’ottima colazione è quella a base di qualche frutto secco e frutta fresca, come kiwi, mela o pera, a seconda della stagione. La spremuta è sempre un’ottima scelta, purché sia non zuccherata. Tuttavia tenete conto del fatto che mangiare un frutto sazia di più, dato che bisogna masticarlo.

Lascia un commento