Come dimagrire fianchi e cosce

Per moltissime donne fianchi e cosce sono punti cruciali e abbastanza difficili da far dimagrire. Ecco perché in genere si cerca di impostare degli esercizi che hanno lo scopo specifico di far lavorare questa zona del corpo, in modo da farla dimagrire velocemente. Far dimagrire fianchi e cosce richiede un doppio lavoro: sull’alimentazione e sull’esercizio fisico

Dal punto di vista dell’alimentazione, bisogna impostare una dieta che colpisca soprattutto la zona di fianchi e cosce, dove si accumula la cellulite. L’alimentazione più adatta a questo scopo è quella che ha effetto disintossicante e ovviamente comporta anche una riduzione delle calorie. Facciamo un esempio di dieta per dimagrire fianchi e cosce, non senza specificare però che la dieta di volta in volta adatta è sempre quella che vene prescritta dal dietologo.

La dieta migliore per perdere peso su cosce e fianchi

La dieta per questo scopo deve eliminare alcuni cibi che vanno a creare quei tanto odiati cuscinetti di grasso come:

  • lo zucchero raffinato: è un alimento che comporta tantissime calorie ma nessun nutriente. Usate dolcificanti per il caffè ed evitate i cibi ricchi di zucchero.
  • Bibite gassate. Sono ipercaloriche e sono gonfianti, quindi hanno un doppio effetto deleterio per il corpo. Se si vuole dimagrire fianchi e cosce quindi bisogna eliminarle.
  • Prodotti industriali e preparati. I cibi già pronti molto spesso sono elaborati, ricchi di sughi, pesanti, ricchi di grasso ed ipercalorici. Bisognerebbe eliminarli a favore di una dieta più sana e semplice.
  • Dolci: in genere sono ricchissimi di zucchero. Sarebbero da evitare per il benessere del corpo e la buona uscita della dieta.
  • Farina bianca raffinata; contiene pochi nutrienti. Meglio quella integrale e alternare la pasta a riso e cereali.
  • Carne grassa: la carne grassa in eccesso è dannosa per l’organismo.
  • Alcol: l’alcol è un vero nemico della dieta dimagrante, e fa assumere tantissime calorie.

Esercizi per dimagrire cosce e fianchi

Oltre ad impostare una dieta corretta, sarebbe bene anche cercare di fare degli esercizi appositi e mirati che permettono di dimagrire in modo specifico i fianchi e le cosce. L’allenamento apposito andrebbe fatto due o tre volte a settimana, a seconda anche del tipo di allenamento. Quello più adatto al proprio corpo deve essere richiesto direttamente all’esperto.

Ecco un esempio di esercizio per dimagrire fianchi e cosce: mettetevi in piedi coi piedi divaricati rispetto alle spalle, peso fra le mani davanti al petto. Abbassarsi fin quando le cosce sono parallele al pavimento, tornare col busto eretto e scendere di nuovo. Continuare per trenta secondi l’esercizio in questione.

Lascia un commento