Come dimagrire velocemente pancia, fianchi e cosce

Tutte le donne sanno che i punti più critici da far dimagrire, quelli dove di solito si accumula il grasso, sono pancia, fianchi e cosce. I punti critici sono quelli dove di solito il grasso si accumula più facilmente e, allo stesso tempo, dove è più difficile da mandare via. In genere nelle donne gli estrogeni stimolano la formazione di grasso addominale che si accumula nelle zone sensibili.

Questo produce spesso una sensazione di scoraggiamento e molte persone rinunciano da subito a cercare di dimagrire in queste zone. Ma dimagrire velocemente pancia, fianchi e cosce è possibile: basta seguire qualche trucco comprovato e fare esercizi appositi per cercare di scacciare i depositi di grasso da queste zone così sensibili.

Dieta ed alimentazione corretta

Ricordiamo innanzitutto che una dieta giusta non promette impossibili perdite di peso improvvise in queste zone del corpo: bisogna quindi seguire una dieta ipocalorica, con meno carboidrati (ma non vanno mai eliminati del tutto) e con meno zuccheri.

Non bisogna mai saltare la colazione, che è il pasto più abbondante e quello che dà al corpo la giusta energia per affrontare la giornata. Vanno fatti cinque pasti al giorno, tre principali e due spuntini a base di noci, mandorle o frutta o yogurt magro.

La frutta e la verdura va mangiata due volte al giorno come minimo, e bisogna bere almeno un litro e mezzo di acqua. Dopo queste indicazioni di carattere generale, ecco qualche consiglio mirato per dimagrire fianchi, cosce e pancia.

Sport ed attività fisica per dimagrire

Il nuoto è lo sport perfetto per bruciare il grasso nella zona dei fianchi, così come la camminata veloce, il jogging, la bici, i balli veloci. Perché lo sport possa fare effetto, le sessioni devono essere almeno di 30 minuti per minimo tre volte a settimana.

Per snellire la pancia, le cosce ed i glutei segui questo esercizio: affondo in avanti con la gamba destra e quindi torsione del busto verso sinistra. Questo esercizio fa lavorare le gambe, gli addominali e i glutei, tutto assieme.

Nel secondo esercizio per snellire glutei, pancia e cosce, piegati in posizione statica con le braccia tese in avanti e divaricate. Mantieni la schiena fissa e gli addominali contratti, il collo perfettamente allineato alla schiena. Piedi uniti, braccia tese e spingi il bacino indietro, facendo squat con le ginocchia unite. Apri le braccia sopra la testa, tieni le braccia a V, mantieni la posizione per sei secondi e torna nella posizione di partenza. Esercizio da eseguire dopo riposo di 20 secondi per due serie da 30 secondi.

Lascia un commento