Le migliori verdure da mangiare per perdere peso

Aggiungere delle verdure in più ai tuoi pasti, può essere un ottimo modo per perdere peso. Le verdure aumentano il senso di sazietà senza farti assumere un sacco di calorie. In aggiunta, sono una grande fonte di sostanze nutritive di cui il tuo organismo ha bisogno per mantenerti sano/a. Tutte le verdure sono molto utili per perdere peso, in particolare quelle che sono a basso contenuto calorico. Se hai già aumentato la quantità di verdure che mangi ma ancora non riesci a dimagrire, ti suggerisco di consultare un dietologo / nutrizionista per valutare al meglio il tuo piano alimentare e per evitare eventuali problemi. Di seguito ti mostrerò quali sono le migliori verdure da mangiare per perdere peso.

Il valore delle verdure nella perdita di peso

Secondo una ricerca pubblicata nel lontano 2007, quando si tratta di dimagrire, la quantità è molto più importante rispetto alle calorie. Questo studio ha dimostrato che delle donne obese prese in esame erano in grado di mangiare di meno e dimagrire semplicemente diminuendo il consumo di grassi ed aumentano invece quello di frutta e verdura. Le verdure hanno pochissime calorie rispetto al loro peso. Questo tipo di alimento ti farà sentire più sazia/o, senza però farti assumere molte calorie.

Le verdure non amidacee sono le migliori per risparmiare calorie

Tra tutte le verdure esistenti, quelle non hanno amidi hanno molte meno calorie. Proprio per questo, sono le migliori per perdere peso. Aggiungere al tuo piano alimentare questo tipo di verdure ti aiuterà sicuramente a dimagrire. Ecco alcuni esempi di verdure che non contengono amidi: spinaci, cavoli, broccoli, cavolfiori, carote, sedano, cetrioli, barbabietole, fagiolini, carciofi, melanzane, cipolle, funghi e peperoni. La maggior parte dei piani alimentari che mirano alla perdita di peso, consigliano solitamente di mangiare questo tipo di verdure quante ne desideri. Alcune verdure possono essere più efficaci di altre.

Le verdure a foglia verde crude, come spinaci, cavoli e lattuga, hanno meno di dieci calorie per 180 grammi. In tal modo puoi prepararti una grossa porzione di insalata ed assumere pochissime calorie. Anche i cetrioli sono ottimi, per 180 grammi hanno soltanto sedici calorie. Le verdure di cui ho parlato non solo hanno poche calorie, ma sono anche ricche di fibre, il che può stimolare ancora di più la perdita di peso.

Mangia più piselli, fagioli e lenticchie

I legumi, tra cui i fagioli, i piselli e le lenticchie, sono così ricchi nutrienti che contano anche come fonte di proteine. Come le patate, anche i legumi hanno la capacità di aumentare il senso di sazietà. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che contengono parecchie fibre e proteine, due fattori che aiutano a dimagrire. I legumi sono un po’ più calorici rispetto alle verdure che ho citato in precedenza, ma visti i loro benefici nel controllo della fame, posso essere un’ottima scelta per perdere peso. Duecento grammi di fagioli giù cotti hanno 225 calorie e cento grammi di lenticchie già cotte ne hanno 230.

Lascia un commento