Le proprietà benefiche del pistacchio: quali sono i benefici e le controindicazioni?

I pistacchi sono delle noccioline molto antiche e molto apprezzate. I pistacchi appartengono alla famiglia delle Anacardiaceae, in a particolare della Pistacia. Un albero di pistacchio ci mette circa dieci o dodici anni per produrre i primi pistacchi. Le noccioline come i pistacchi non sono stagionali e puoi trovarle al supermercato tutto l’anno.

I pistacchi sono una delle poche noccioline che hanno al loro interno parecchie sostanze nutritive, tra cui: carboidrati, proteine, grassi, fibre ed amminoacidi. Contengono anche grandi quantità di minerali. I pistacchi hanno al loro interno anche vitamine come la A, la B6, la C, la E, la K e molte altre ancora. I pistacchi sono delle noccioline che presentano meno calorie e grassi rispetto a tante altre noci, semi e frutta secca. In questo articolo ti mostrerò quali sono le proprietà benefiche del pistacchio.

Le proprietà benefiche del pistacchio

Ecco quali sono le proprietà benefiche del pistacchio:

Proprietà antiossidanti

I pistacchi contengono delle grosse quantità di antiossidanti. Gli antiossidanti hanno la funzione di neutralizzare i radicali liberi. Quest’ultimi si generano nell’organismo dopo il metabolismo e possono generare malattie come il tumore e problemi cardiovascolari.

Promuove la salute del cuore

Mangiare regolarmente i pistacchi può ridurre i livelli di colesterolo cattivo nell’organismo. Gli antiossidanti, i fitosteroli e gli acidi grassi insaturi sono ottimi per mantenere un cuore sano. I pistacchi sono contengono anche un potente amminoacido chiamato l-arginina, che impedisce l’indurimento delle arterie e la creazione di coaguli di sangue.

Controlla il peso

I pistacchi sono perfetti per chi è a dieta, a patto che scegliate quelli non salati. I pistacchi hanno un basso contenuto di calorie rispetto ad altre noci. Hanno poi un alto contenuto di proteine, un basso contenuto di grassi saturi e di grassi insaturi. Per questi motivi sono perfetti per ottenere un peso ideale.

Previene la malattia maculare

I pistacchi contengono la zeaxantina e la luteina che sono dei carotenoidi molto importanti. Queste due sostanze nelle persone anziane aiutano a ridurre il rischio di contrarre le malattie agli occhi legate all’invecchiamento.

Migliora la digestione

Un’altra proprietà benefica dei pistacchi è che sono un’ottima fonte di fibra alimentare, che migliora e stimola la digestione degli alimenti. Una porzione di trenta grammi di pistacchi contiene circa tre grammi di fibre, più che sufficienti per far funzionare l’apparato digerente in modo ottimale.

Migliora lo stato della pelle

I pistacchi sono ottimi per eliminare la secchezza dalla pelle. I grassi saturi presenti all’interno dei pistacchi svolgono un ruolo fondamentale in questo. Il grasso agisce anche come olio vettore e viene anche utilizzato come ingrediente nelle terapie tradizionali come l’aromaterapia e la terapia di massaggio.

Lascia un commento