Noci: fanno ingrassare? Calorie, benefici e controindicazioni

Croccanti e saporite, sono le regine della frutta secca insieme alle mandorle, ai pinoli ed alle nocciole: le noci sono alleate della salute e del benessere.

Ma per quanto le noci siano eccezionali per le loro proprietà, viene loro puntato il dito contro perché molto caloriche. Infatti, per 100 grammi di frutto, le calorie assimilate dall’organismo sono ben 630.

Ed allora sorge spontanea la domanda “Le noci fanno ingrassare”? La risposta è no! Anzi, addirittura, possono stimolare il dimagrimento.

Attenzione però: questa risposta all’interrogativo posto è valida solo ed esclusivamente se si rispettano determinate “regole alimentari” e non è da intendersi in maniera univoca ed assoluta. Infatti, le noci possono contribuire a scrollarsi di dosso i chili di troppo solo se consumate in piccole quantità ed in determinati momenti della giornata.

Per colazione, accanto a latte, caffè e fette biscottate, basteranno 4-5 gherigli per cominciare la giornata con il piede giusto e svegliare il metabolismo. Ma le noci, nella stessa quantità sono perfette anche come spuntino di metà mattina e di metà pomeriggio: danno la carica e sono molto pratiche da consumare.

Ed allora non resta che scoprire insieme tutti i segreti e le proprietà benefiche delle noci!

Noci: il benessere e la forma fisica passano anche dalla frutta secca

All’interno di quel guscio duro si nascono dei frutti dal sapore eccezionale e custodi di straordinari benefici. Le noci sono oleose e sono un concentrato di nutrienti.

Tuttavia, dobbiamo sempre ricordare che sono composte per la maggior parte da grassi (il 64%) e che, per quanto benefiche, sono davvero molto caloriche. Tra i maggiori benefici che possono determinare sull’organismo, le noci contengono una ottima quantità di sali minerali e sono considerate multivitaminiche. Infatti, sono una buona fonte di vitamine A, del gruppo B, E ed anche K.

Ma non solo: le noci sono un contenitore naturale di aminoacidi e di grassi “buoni” come quelli Omega 3, preziosissimi per la salute.

Considerate anche alimento ideale per contrastare varie patologie tumorali, le noci sono valide alleate per ridurre la presenza di colesterolo nel sangue, per regolarizzare la pressione arteriosa e la loro azione permette di donare al sangue maggiore fluidità. Trattandosi di alimenti antiossidanti, questi frutti sono in grado di contrastare i radicali liberi grazie all’azione svolta dai polifenoli di cui sono ricchi.

Ma le noci stringono la mano al peso forma anche grazie all’azione svolta dai grassi buoni che incidono sul metabolismo, rendendolo più attivo e veloce.

Non tutti sanno che le noci sono anche rimedi naturali di bellezza e, infatti, il loro consumo – sempre regolare e misurato – rende i capelli più sani e luminosi. In più, questa frutta secca a guscio migliora l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo e si rivela eccezionale rimedio contro l’anemia.

Quindi, le noci possono essere definite come un vero e proprio scrigno di benessere, contenente linea guida per mantenersi in forma con gusto.

Controindicazioni

Le noci, in linea di massima, sono ben tollerate dall’organismo sempre se consumate in quantità moderate.

Tuttavia, non bisogna esagerare: infatti, questa frutta secca a guscio potrebbe determinare la comparsa di herpes ed irritazioni, sia sul corpo, sia in viso ed in bocca.

Bisogna fare attenzione anche per il fatto che le noci potrebbero provocare allergie ed intolleranze che tendono a manifestarsi con sensazioni di nausea, vomito, gonfiori o, ancora dolori addominali.

In conclusione, possiamo dire che dimagrire con le noci è possibile e facile: occhio però alle quantità! Una dieta sana ed equilibrata ammette il consumo moderato di frutta secca ed il segreto del benessere risiede, pertanto, nelle piccole porzioni!

Lascia un commento