Perché bere tanta acqua fa dimagrire?

Volete dimagrire in modo rapido e non sapete cosa fare? La prima cosa da fare è quella di andare da un dietologo che possa impostare una dieta consona rispetto alle proprie esigenze nutrizionali e caloriche. La seconda cosa da fare è non dimenticarsi di bere

Molte persone che iniziano una dieta non tengono nella dovuta considerazione anche il fatto che uno dei grandi alleati della dieta, assieme all’attività fisica, è proprio l’acqua. Bere tanta acqua fa dimagrire, è stato dimostrato che l’azione dell’acqua e dell’idratazione sono di fondamentale importanza nel corso di una dieta per perdere peso.

Non si tratta di una formula magica, ma piuttosto chimica: l’acqua accelera il metabolismo e favorisce la perdita di peso, aiuta a mantenersi correttamente idratati, combatte la ritenzione idrica, elimina le tossine, trasporta i nutrienti verso le cellule e mantiene umide le mucose. Non a caso per tutte le diete si consiglia sempre di bere almeno 1,5 litri o 2 litri di acqua al giorno: si tratta di una componente essenziale per la vita, soprattutto quando si è nel bel mezzo di una dieta per perdere peso.

I 4 modi in cui l’aiuta aiuta a dimagrire

Ma in che modo l’acqua aiuta a dimagrire? Vediamolo.

  • Il metabolismo del corpo umano inizia a funzionare dieci minuti dopo aver bevuto e raggiunge il culmine dopo mezz’ora o 40 minuti. L’acqua ha azione sulla termogenesi, vale a dire sulla produzione di calore nell’organismo; essa stimola il metabolismo e di conseguenza aiuta a bruciare le calorie. Le ricerche hanno dimostrato che se non si beve i reni non funzionano bene, e quindi la loro funzione deve essere eseguita dal fegato; ma se il fegato è impegnato nello svolgimento delle funzioni che sarebbero dei reni, non potrà compiere altre funzioni come quelle di metabolizzazione dei grassi immagazzinati.
  • L’acqua elimina lo stimolo dell’appetito. Per questo motivo si consiglia sempre a chi è a dieta di bere un bel bicchiere di acqua naturale prima di cominciare a mangiare: infatti in questo modo si riduce, in modo del tutto naturale e senza controindicazioni, il senso di appetito e di conseguenza si mangerà di meno.
  • L’acqua permette all’organismo di depurarsi e combatte la ritenzione idrica. La ritenzione idrica nei tessuti è una delle cause della cellulite e del gonfiore, speciale nelle zone critiche come mani, gambe e piedi. Se l’acqua si accumula negli spazi fuori dalle cellule si ha questo caratteristico gonfiore. Se si beve tanta acqua, si combatte questo fenomeno e si permette al corpo di sgonfiarsi in modo del tutto naturale. Per combattere a fondo la ritenzione idrica però bisogna anche eliminare il sale dalla dieta.
  • L’acqua aiuta il corpo ad eliminare tutte le impurità, lo depura, favorisce la digestione e combatte la stipsi.

Lascia un commento